Benvenuti nel SITO dell'Associazione Speleologica Bresciana
Dal 1982 presente sul territorio bresciano al fine di promuovere e divulgare la speleologia: esplorazione e documentazione delle grotte naturali e degli ambienti ipogei urbani, didattica per le scuole di ogni ordine e grado, visite per adulti in grotta e nei sotterranei del castello di Brescia.

conteggio ingressi sito

ULTIMI ARTICOLI DAL BLOG
Corso Speleologia 2019

Corso Speleologia 2019

Se siete interessati a scoprire cosa vuole dire “fare lo speleologo”, è arrivato il vostro momento!  Come tutti gli anni, nel prossimo autunno, avrà inizio il corso di 1° livello di Speleologia, che vi permetterà di...

Read more
Corso Speleologia 2018

Corso Speleologia 2018

Se siete interessati alla speleologia non perdete l’occasione!   Come tutti gli anni, nel prossimo autunno, avrà inizio il corso di 1° livello di Speleologia, che vi permetterà di addentrarvi nel fantastico mondo sotterraneo.   Come già...

Read more
Esplorare il Castello

Esplorare il Castello

Nell’ambito degli incontri “IL CASTELLO DI BRESCIA TRA STORIA E FUTURO” promossi dalla Associazione Artisti Bresciani in collaborazione con l’Istituto Italiano Castelli e l’Università degli Studi di Brescia Venerdì 1 giugno 2018 alle ore 18:00...

Read more
Visite Castello

Visite Castello

Anche se con un po’ in ritardo, rispetto agli anni precedenti, dal prossimo 08 giugno e fino ad ottobre sarà possibile, per tutti e indipendentemente dal numero dei partecipanti, prenotare le visite ai sotterranei del Castello di Brescia...

Read more

RSS Scintilena: Notiziario di Speleologia

  • «L’acqua che berremo» A Pordenone studenti e speleologi studieranno i dati della falda acquifera 17 Maggio 2021
    Come è cambiata l’acqua che beviamo rispetto a 50 anni fa? È quanto si propongono di scoprire gli speleologi pordenonesi con il progetto “L’acqua che berremo” Come è cambiata l’acqua che beviamo rispetto a 50 anni fa? È quanto si si propongono di scoprire gli speleologi pordenonesi con “L’acqua che berremo”. Il progetto di alternanza […]
    Andrea Scatolini
  • Grave incidente speleosub nella Risorgenza del Ressel (Francia) 16 Maggio 2021
    Sabato 8 maggio intorno alle 16.30 uno speleo sub polacco di cui non è ancora nota l’identità, per cause ancora in corso di accertamento, ha avuto un incidente ad appena 10 metri di profondità durante un’immersione nella Risorgenza del Ressel nel comune di Marcilach-sur-Célé nel Dipartimento del Lot in Francia. Lo speleo sub è […]
    Mauro Villani
  • Operazione di soccorso al Gouffre di Vauvougier (Francia) 16 Maggio 2021
    Uno speleologo francese di 55 anni, durante il pomeriggio di sabato 8 maggio, è caduto per circa 4/6 m in un passaggio chiamato Machpro alla profondità di -130 m e a circa due ore dall’ingresso nel Gouffre di Vauvougier nel comune di Malbrans (Doubs) in Francia. Gia nel tardo pomeriggio una squadra dello Spéléo Secours […]
    Mauro Villani
  • Non c’è reato del Pota nella ‘Lettera aperta a Fabio Bollini’ 16 Maggio 2021
    Il GIP di Brescia archivia la denuncia di Bollini a Matteo Rivadossi per la sua ‘Lettera aperta’. Rigettato il riconoscimento del reato di diffamazione aggravata a mezzo Internet. Lo speleologo Matteo Rivadossi in azione Un anno fa, Matteo Rivadossi pubblicava sul sito del Gruppo Grotte Brescia, nella mailing list ‘Speleoit’ e su alcune pagine Facebook […]
    Andrea Scatolini
Scopri

Le nostre attività

Il Castello di Brescia

Il Castello di Brescia

Scopriamo la fortezza Cidnea che da oltre 1.000 anni domina e veglia sulla nostra Città.

LEGGI
Grotte a Brescia

Grotte a Brescia

Ad oggi sono quasi 1.000 le grotte che sono state esplorate e documentate nella Provincia di Brescia.

LEGGI
Didattica e Scuola

Didattica e Scuola

Per la tutela del territorio carsico è fondamentale coinvolgere i ragazzi: ecco perché l’A.S.B. ha un ampio programma dedicato alle...

LEGGI
Associazione Speleologica Bresciana

Le nostre proposte

Ampio e diversificato il programma e le attività che l’A.S.B. propone a chiunque voglia praticare, o semplicemente conoscere meglio, l’attività speleologica:

  • Corsi di speleologia omologati dalla C.N.S.S.
  • Escursioni in ambiente carsico e in grotta
  • Visite ai sotterranei del Castello di Brescia
  • Didattica per le scuole: lezioni propedeutiche in aula
  • Didattica nelle scuole: visite in grotta e al Castello di Brescia
  • Serate a tema
  • Mostre fotografiche
  • Pubblicazioni
Storia della Speleologia Bresciana

Date da ricordare

Prima cavità documentata
Primo Gruppo Speleologico
Le basi del Catasto Bresciano
Nasce l'A.S.B
Cento anni di speleologia
Per la prima volta, anche se all’interno di una pubblicazione di cronaca, si parla di una grotta: la “Lacha dl monte de Cologne”
Il 12 ottobre del 1899 inizia l’attività speleologica organizzata: nasce il Circolo Speleologico Bresciano “La Maddalena”
Corrado Allegretti, padre della speleologia bresciana, inizia la catalogazione delle grotte e da l’avvio al Catasto lombardo
Una ventina di speleologi escono dal Gruppo Grotte Brescia e fondano l’Associazione Speleologica Bresciana
Gli speleologi bresciani festeggiano i 100 anni di speleologia: un secolo di ricerche che hanno aumentato le conoscenze del carsismo

1529
1899
1924
1982
1999