Benvenuti nel SITO dell'Associazione Speleologica Bresciana
Dal 1982 presente sul territorio bresciano al fine di promuovere e divulgare la speleologia: esplorazione e documentazione delle grotte naturali e degli ambienti ipogei urbani, didattica per le scuole di ogni ordine e grado, visite per adulti in grotta e nei sotterranei del castello di Brescia.

conteggio ingressi sito

ULTIMI ARTICOLI DAL BLOG
Corso Speleologia 2022

Corso Speleologia 2022

Se siete interessati a scoprire cosa vuole dire “fare lo speleologo”, questa è l’occasione giusta! Sono ormai due anni che ci siamo dovuti fermare, ma è arrivato il momento di ricominciare. Quindi, come era consuetudine negli...

Read more
Ch’él chì Chèl Lè

Ch’él chì Chèl Lè

Vi proponiamo la 95^ Puntata delle Storie e Spifferi bresciani dedicata ai “Bastioni e Torri del Castello di Brescia”. Buona visione …. Un ringraziamento a Roberto Capo e Enrico Fappani

Read more
Visite Castello

Visite Castello

Ripartiamo, dopo la pausa invernale, con i nostri accompagnamenti nei sotterranei del Castello di Brescia Si consiglia vivamente di presentarsi con la mascherina e, nel limite del possibile, di mantenere il distanziamento. Il Comune di Brescia ha...

Read more
Corso Speleologia 2019

Corso Speleologia 2019

Se siete interessati alla speleologia è arrivato il vostro momento!   Come tutti gli anni, nel prossimo autunno, avrà inizio il corso di 1° livello di Speleologia, che vi permetterà di addentrarvi nel fantastico mondo sotterraneo.   Come già...

Read more

RSS Scintilena: Notiziario di Speleologia

  • Tracciamento in aria nel Finalese: trovato il collegamento tra Priamara e Terre di Sotto 8 Agosto 2022
    C’è ancora da scavare, ma ormai è fatta, un tracciamento in aria con uno strumento autocostruito ha dato esito positivo. Finale Ligure – Lo scorso 31 luglio, sull’altopiano delle Manie a Finale Ligure, gli speleologi dello S.C. Ribaldone hanno effettuato un tracciamento aereo con un apparecchio autocostruito nella Grotta Superiore Sorgente Priamara, Non si era […]
    Scintilena
  • Lo speleologo ferito in grotta Remeron é uscito prima di mezzanotte 8 Agosto 2022
    Lo Speleologo di 30 anni colpito alla testa da una pietra a 100 metri di profondità é uscito dalla grotta alle 23:30 con l'aiuto dei soccorritori senza fare uno della barella. Nei tratti verticali é stato sollevato con la tecnica del contrappeso, costantemente monitorato da un medico e dai tecnici del CNSAS.
    Scintilena
  • Incidente in Campo dei Fiori il Comunicato CNSAS 7 Agosto 2022
    Esercitazione CNSAS in grotta, immagine di repertorio Comunicato CNSAS delle ore 20 VARESE – La IX Delegazione speleologica lombarda dal primo pomeriggio di oggi, domenica 7 agosto 2022, sta effettuando un intervento di soccorso in grotta a Comerio (VA). Un uomo si trova a circa 100 metri di profondità nella grotta Remeron e sta per […]
    Scintilena
  • Incidente speleo alla Grotta Remeron Campo dei Fiori 7 Agosto 2022
    Colpito in testa da una pietra a -100 soccorso all’opera per portare fuori uno speleologo di 35 anni Varese – nella giornata di oggi uno speleologo è stato colpito dalla caduta di materiale roccioso a -100 alla Grotta Remeron a Comerio, sul massiccio di Campo dei Fiori. L’incidente si è verificato oggi intorno alle 13 […]
    Scintilena
Scopri

Le nostre attività

Il Castello di Brescia

Il Castello di Brescia

Scopriamo la fortezza Cidnea che da oltre 1.000 anni domina e veglia sulla nostra Città.

LEGGI
Grotte a Brescia

Grotte a Brescia

Ad oggi sono quasi 1.000 le grotte che sono state esplorate e documentate nella Provincia di Brescia.

LEGGI
Didattica e Scuola

Didattica e Scuola

Per la tutela del territorio carsico è fondamentale coinvolgere i ragazzi: ecco perché l’A.S.B. ha un ampio programma dedicato alle...

LEGGI
Associazione Speleologica Bresciana

Le nostre proposte

Ampio e diversificato il programma e le attività che l’A.S.B. propone a chiunque voglia praticare, o semplicemente conoscere meglio, l’attività speleologica:

  • Corsi di speleologia omologati dalla C.N.S.S.
  • Escursioni in ambiente carsico e in grotta
  • Visite ai sotterranei del Castello di Brescia
  • Didattica per le scuole: lezioni propedeutiche in aula
  • Didattica nelle scuole: visite in grotta e al Castello di Brescia
  • Serate a tema
  • Mostre fotografiche
  • Pubblicazioni
Storia della Speleologia Bresciana

Date da ricordare

Prima cavità documentata
Primo Gruppo Speleologico
Le basi del Catasto Bresciano
Nasce l'A.S.B
Cento anni di speleologia
Per la prima volta, anche se all’interno di una pubblicazione di cronaca, si parla di una grotta: la “Lacha dl monte de Cologne”
Il 12 ottobre del 1899 inizia l’attività speleologica organizzata: nasce il Circolo Speleologico Bresciano “La Maddalena”
Corrado Allegretti, padre della speleologia bresciana, inizia la catalogazione delle grotte e da l’avvio al Catasto lombardo
Una ventina di speleologi escono dal Gruppo Grotte Brescia e fondano l’Associazione Speleologica Bresciana
Gli speleologi bresciani festeggiano i 100 anni di speleologia: un secolo di ricerche che hanno aumentato le conoscenze del carsismo

1529
1899
1924
1982
1999