Benvenuto nel SITO dell'Associazione Speleologica Bresciana
Dal 1982 presente sul territorio bresciano al fine di promuovere e divulgare la speleologia:
esplorazione e documentazione delle grotte naturali e degli ambienti ipogei urbani, didattica per le scuole di ogni ordine e grado,
visite per adulti in grotta e nei sotterranei del castello di Brescia.

Sei il visitatore numero:

conteggio ingressi sito

Seguici anche su:

FacebookInstagram
ULTIMI ARTICOLI DAL BLOG
Corso Speleologia 2024

Corso Speleologia 2024

Se siete interessati a scoprire cosa vuole dire “fare lo speleologo”, questa è l’occasione giusta! Nel prossimo autunno, avrà inizio il XVII corso di I livello di speleologia, che vi

Read more
Corso Speleologia 2022

Corso Speleologia 2022

Se siete interessati a scoprire cosa vuole dire “fare lo speleologo”, questa è l’occasione giusta! Sono ormai due anni che ci siamo dovuti fermare, ma è arrivato il momento di

Read more
Ch’él chì Chèl Lè

Ch’él chì Chèl Lè

Vi proponiamo la 95^ Puntata delle Storie e Spifferi bresciani dedicata ai “Bastioni e Torri del Castello di Brescia”. Buona visione …. Un ringraziamento a Roberto Capo e Enrico Fappani

Read more
Visite Castello

Visite Castello

Ripartiamo, dopo la pausa invernale, con i nostri accompagnamenti nei sotterranei del Castello di Brescia Si consiglia vivamente di presentarsi con la mascherina e, nel limite del possibile, di mantenere

Read more

RSS Scintilena: Notiziario di Speleologia

  • Portare in rilievo la memoria: il rilievo, il Progetto ORCO e il 22° Ingresso del Corchia 20 Luglio 2024
    L’ingresso prende il nome di Buca dei Pirati della Costa, con tanto di bandiera nera, e immette nel Ramo del Grande Antonio, più alta e immediata giunzione fra Fighiera e Corchia, un tempo conosciuti come sistemi separati, e più di recente via esplorata per trovare un nuovo ingresso in questi luoghi del Complesso. L'articolo Portare […]
    Marina Abisso
  • Turismo Speleologico: Quando le Grotte Diventano Teatrini 20 Luglio 2024
    Eventi e spettacoli nelle grotte turistiche italiane: una riflessione critica Le grotte turistiche italiane, per mantenere le proprie strutture e garantire sicurezza e accessibilità, necessitano di ingenti risorse economiche. Tuttavia, quando i fondi scarseggiano o si cerca di aumentare i profitti, i gestori spesso trasformano questi ambienti unici in palcoscenici per eventi di vario genere, […]
    Scintilena
  • Sinkhole: Un Fenomeno Naturale che Minaccia la Sicurezza 20 Luglio 2024
    Analisi dei Sinkhole in Italia e le Misure di Prevenzione Tra le varie forme di catastrofi naturali, gli sprofondamenti improvvisi, noti come sinkhole, sono tra i più drammatici poiché avvengono in tempi molto brevi. Questi fenomeni generano cavità create dal collasso degli strati superficiali del terreno, con dimensioni che possono variare notevolmente, rappresentando un rischio […]
    Scintilena
  • Nuovo Bollettino UIS: Un’Analisi Approfondita delle Attività Speleologiche Globali 20 Luglio 2024
    Il volume 66 del Bollettino UIS è ora disponibile L’Union Internationale de Spéléologie (UIS) ha recentemente pubblicato il volume 66 del suo Bollettino, un documento ricco di informazioni e aggiornamenti sulle attività speleologiche a livello globale. Il bollettino, disponibile in formato PDF interattivo, può essere scaricato dal sito ufficiale dell’UIS. Il sommario del bollettino include […]
    Scintilena
Scopri

Le nostre attività

Il Castello di Brescia

Il Castello di Brescia

Scopriamo la fortezza Cidnea che da oltre 1.000 anni domina e veglia sulla nostra Città.

LEGGI
Grotte a Brescia

Grotte a Brescia

Ad oggi sono quasi 1.000 le grotte che sono state esplorate e documentate nella Provincia di Brescia.

LEGGI
Didattica e Scuola

Didattica e Scuola

Per la tutela del territorio carsico è fondamentale coinvolgere i ragazzi: ecco perché l’A.S.B. ha un ampio programma dedicato alle...

LEGGI
Associazione Speleologica Bresciana

Le nostre proposte

Ampio e diversificato il programma e le attività che l’A.S.B. propone a chiunque voglia praticare, o semplicemente conoscere meglio, l’attività speleologica:

  • Corsi di speleologia omologati dalla C.N.S.S.
  • Escursioni in ambiente carsico e in grotta
  • Visite ai sotterranei del Castello di Brescia
  • Didattica per le scuole: lezioni propedeutiche in aula
  • Didattica nelle scuole: visite in grotta e al Castello di Brescia
  • Serate a tema
  • Mostre fotografiche
  • Pubblicazioni
Storia della Speleologia Bresciana

Date da ricordare

Prima cavità documentata
Primo Gruppo Speleologico
Le basi del Catasto Bresciano
Nasce l'A.S.B
Cento anni di speleologia
Per la prima volta, anche se all’interno di una pubblicazione di cronaca, si parla di una grotta: la “Lacha dl monte de Cologne”
Il 12 ottobre del 1899 inizia l’attività speleologica organizzata: nasce il Circolo Speleologico Bresciano “La Maddalena”
Corrado Allegretti, padre della speleologia bresciana, inizia la catalogazione delle grotte e da l’avvio al Catasto lombardo
Una ventina di speleologi escono dal Gruppo Grotte Brescia e fondano l’Associazione Speleologica Bresciana
Gli speleologi bresciani festeggiano i 100 anni di speleologia: un secolo di ricerche che hanno aumentato le conoscenze del carsismo

1529
1899
1924
1982
1999