La prima Grotta Next item Corso Speleologia 2017

La prima Grotta

E’ con piacere che pubblico le sincere parole di Paola che ha avuto l’occasione, ma soprattutto il coraggio, di unirsi a noi e provare, per la prima volta, ad entrare da “speleologa” in un grotta non turistica: Il Buso della Rana a Monte di Malo (VI).

Ciao a tutti,


in data 18/06/2017 mi sono ritrovata, grazie ad una cara amica speleo, a fare un’esperienza in grotta, precisamente al “Buso della rana”. Non avendola mai fatta, ero alquanto timorosa a riguardo, sia per il pensiero di non essere fisicamente all’altezza sia per la mia personale poca certezza relativa al fatto di andare in luoghi angusti, stretti, bassi (molto bassi), senza esserne spaventata.
Sintetizzo dicendo che è stata un’esperienza entusiasmante, senza dubbio faticosa fisicamente, in quanto pensavo fosse una grotta più “facile”, “turistica”. Non è così. Ma ad ogni metro superato, ad ogni tunnel stretto e basso affrontato, la mia voglia di proseguire aumentava e anche la mia tenacia. Quest’esperienza è stata anche motivo di soddisfazione, perché mi ha aiutato a superare la paura del chiuso che temevo mi potesse assalire. Con mia sorpresa, è una sensazione che non ho assolutamente provato.

In tutto questo percorso in grotta, però, non sono stata mai sola. Un esperto speleologo mi ha seguito passo passo, aiutandomi e consigliandomi nei momenti di difficoltà, con professionalità ed ironia allo stesso tempo. Saperlo comunque accanto a me è stato importante, mi ha dato una maggiore sicurezza. E per questo lo ringrazio nuovamente. Non da ultimo, la conoscenza del sottosuolo, la bellezza dei suoi cunicoli e delle sue formazioni naturali.
Concludo, dicendo che sono uscita dal “Bùs” piena di ematomi (accidenti a me che non ho indossato le ginocchiere!), stanca ma arricchita di nuove emozioni e di nuovi amici, divertita e un pochino, me lo dico, fiera di me stessa. Alla prossima! Ciao amici!

Paola

 

A questo punto, se sei curioso di vedere una delle poche grotte italiane che sono state inserite nell’elenco dei Siti d’Interesse Comunitario, puoi semplicemente e comodamente da casa visitare il sito del Buso della Rana o puoi contattarci per vivere in prima persona un’entusiasmante avventura speleologica.

Se invece ti interessa la nostra attività a 360° ti ricordo che a settembre inizia il corso di introduzione alla Speleologia.

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *